×

Modulo di Contatto

TECNOLOGIA DI RICOTTURA LUMINOSA

Un processo di trattamento termico altamente tecnologico eseguito per i nostri elementi riscaldanti in acciaio inossidabile da una atmosfera del forno accuratamente controllata con conseguente superficie pulita, liscia e senza calcare. Durante il processo di ricottura tipica e tradizionale di metacrilato per elementi riscaldanti tubolari rivestiti, l'acciaio guaina riscaldato si combina con l'ossigeno presente nell'aria per formare uno strato di ossido sulla superficie degli acciai e assume un colore nero e scuro. In ricottura brillante, la differenza è che la guaina di acciaio inossidabile dell'elemento riscaldante viene riscaldata in un forno riempito con gas, come idrogeno o azoto, per impedire la formazione di incrostazioni di ossido. L'elemento riscaldante esce dal luminoso forno di ricottura con la stessa superficie che aveva quando è entrato nel forno.

La ricottura brillante viene eseguita in un forno pieno di idrogeno (H2) a temperature comprese tra 1040 ° C e 1100 ° C ed è seguito da un rapido raffreddamento. L'idrogeno NON è un agente ossidante e pertanto non si crea ossidazione superficiale e dopo la brillante ricottura non è più necessario il decapaggio.

Il vantaggio principale di questa tecnologia, oltre a una superficie luminosa e uniforme che facilita l'ulteriore lavorazione dei tubi, è la maggiore resistenza alla corrosione della guaina dell'elemento riscaldante. Tale trattamento, effettuato nel processo di produzione, garantisce la soluzione completa dei possibili carburi precipitati sul bordo del grano, ottenendo così una matrice austenitica priva di difetti. Ciò consente di evitare i pericolosi fenomeni di corrosione intergranulare.
La struttura austenitica ottenuta per ricottura brillante è omogenea con granulometria regolare; la conseguenza è un miglioramento delle proprietà di trazione dell'acciaio inossidabile, in particolare la trazione e l'allungamento, con un aumento della plasticità e una diminuzione dello stress residuo.

I numerosi test di BALÇIK hanno esaminato la differenza dei processi di ricottura su elementi riscaldanti tubolari. Un test atmosferico è stato effettuato in un ambiente marino. L'ambiente è stato scelto per la sua temperatura elevata, concentrazione di sali e umidità, e il periodo di prova è durato mesi 12.
Gli ingegneri hanno confrontato i tubi di due diversi percorsi di produzione:
Ricottura tipica convenzionale e ricottura brillante. Lo scopo dello studio era di confrontare la resistenza alla corrosione degli elementi riscaldanti, al fine di valutare l'impatto della tecnologia di ricottura luminosa sulla qualità delle superfici del tubo.

Dopo il periodo di prova, ciascun tubo è stato quindi diviso in due metà per esaminare la superficie con microscopia ottica. È chiaro che l'elemento riscaldante brillante ha mostrato la migliore resistenza alla corrosione. È ancora brillante e brillante anche dopo un anno di esposizione marina.
L'elemento riscaldante tipicamente temprato presentava prestazioni di corrosione inferiori, rispetto al tubo ricotto luminoso.

SUPERIORE